Ciambella alla pera



E' veramente da tanto che non aggiorno il blog, ma vi riporto una ricetta dolcissima che ha avuto un super successo.

Ho prso spunto da una ricetta base per fare la ciambella allo yogurt modificando gli ingredienti come la farina che è diventata quella di farro e lo zucchero sostituito dallo sciroppo di agave. Il risultato è stato super soddisfacente, era di un morbidoso incredibile..da mangiar tutta in un boccone solo..infatti è durata veramente poco !

Passiamo agli ingredienti

Ingredienti

200gr. farina bianca di farro ( o kamut o bianca 00)

150gr. yogurt biologico intero

80 gr. sciroppo di Agave

1 cucchiaio di olio biologico ( girasole, mais)

le zeste di 1 limone

1 bustina di lievito

2 uova

1 pizzico di sale

2 pere

amalgamare le uova con lo sciroppo d' agave finchè fa una schiumetta leggera, aggiungere la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale poco alla volta e un cucchiaio di olio, formare un impasto cremoso. Aggiungere lo yogurt e mescolare bene finchè diventa bello cremoso. l'impasto dovrebbe risultare parecchio morbido. A questo punto aggiungere le zeste di limone e i pezzetti di pera. imburrare uno stampo per ciambella o usare uno stampo in silicone per chi ne è provvisto.

Prescaldare il forno a 220 e informare per circa 30 minuti ( dipende dal forno). Naturalmente la ciambella si presta per ogni aggiunta di frutta tipo mele, banane, frutti di bosco ecc. Se si aggiungono le uvette o altra frutta secca non mettiamo il cucchiaio di olio.

Enjoy it !

Commenti

Claud ha detto…
Uhm... lo sciroppo di agave mi attira assai... assomiglia a quello di acero, per caso?
faby ha detto…
Ma non propio...assonmiglia di più a un miele d'acacia molto molto delicato... lo sciroppo d'acero è più forte come sapore...qto è solo un dolcificante..

Post più popolari