Enchiladas



Finito il mio corso di cucina naturale mi sono ritrovata a comprare subito il preparato per produrre il seitan in casa.
Era qualche giorno che indugiavo, ma ieri complice la giornata di festa svizzera mi sono messa all'opera.
Con il Seitan casalingo ho poi deciso di preparare le Enchiladas per la cena, sono velocissime da preparare e possono essere farcite con quello che avete in frigorifero al momento. Un ottimo modo quindi per sbarazzarsi delle ultime verdure rimaste e per una cena dell'ultimo momento. Vi basta avere sempre nel frigo qulache piadina. A casa mia sono andate a ruba!

Seitan
Se non siete super esperte di preparazione casalinga al 100% del seitan, potete comunque produrlo da voi comprando nel vostro negozio biologico la polvere istantanea.
A questo punto vi basta seguire le indicazioni sulla confezione. Io ho usato la salsa Shoyu al posto del Tamari.
Una volta preparato il composto avvolgetelo in uno strofinaccio e mettetelo in pentola a bollire.
Potete dare le forme che volete. Io ho scelto una forma a polpettone per tagliare meglio le fettine. Il risultato è stato perfetto e conveniente.
A fine cottura potete utilizzare il brodo per preparare una minestra. Se non utilizzate tutto il seitan riponetelo in un contenitore coperto dal suo brodo di cottura. Si conserva in frigorifero per 2/3 gg.


Enchiladas

Ingredienti

4/5 piadine
verdure a scelta ( melanzane , zucchine peperoni)
1/2 cup di seitan
sale q.b.
salsa shoyu
formaggio tipo cheddar cheese ( oppure emmenthal, edam,provola.... )
2 cup salsa di pomodoro
1 cipollotto
2 cucchiai di Olio

Tagliare le verdure a fette e farle abbrustolire 5 minuti in forno a 180°.
Una volta tolte lasciar raffreddare un minuto e tagliarle a julien. tagliare il seitan a cubetti. In una pentola mettere a freddo olio, cipollotto, tutte le verdure e il seitan . Rosolare a fuoco medio, aggiungere un pizzico di sale e due cucchiai di salsa shoyu. coprire e lasciar cuocere per 10/15 minuti a fuoco basso.
Pre-riscaldare il forno a 180°
Preparare la postazione con tutti gli ingredienti , grattuggiare il formaggio a julien, usando una grattuggia per carote e quindi procedere con una piadina, farcire con il mix di verdure e seitan, cospargere di formaggio, arrotolare e riporre in una teglia unta con un filo di olio.
Procedere con tutte le 5 piadine.
Coprire le piadine di salsa di pomodoro e il restante formaggio. Infornare a 180° per 20/30 minuti.
Questo piatto si può accompagnare con un insalata o con del riso e diventa un piatto unico.

Enjoy it !

In English

1 cup of seitan chopped
1 tablespoon of olive oil
Salt
Shoyu sauce
1 cup of shredded cheddar cheese
4/5 flour tortillas
vegetable ( zucchini, peppers, eggplant..)

Slice the vegetables and broil them.Set aside 1 minute and than slice them julien style.
Chop the seitan add with vegetables in a frying pan with a tablespoon of oil.
Sauté the vegetables and seitan , add a pinch of salt and a tbs. of shoyu sauce.
Preheat oven to 350.
Lay out your work station.
Tortillas, seitan, vegetables and cheese. Roll up each tortilla by putting a scoop of vegetable and seitan, cheese on top. Reserve a little cheese for the top. Then roll it up and put it in a large baking dish. Pour the tomato sauce on evenly and sprinkle a little extra cheese on top. Then bake for 20/30 minutes.
You can serve it with a green salad or spanish rice and get a main dish.

Commenti

spighetta ha detto…
Forte!!! Il formaggio si può sostituire con il tofu? Sto cercando di eliminare dalla mia alimentazione latte e derivati...
;)
faby ha detto…
Assolutamente si, le puoi farcire come vuoi...
Attenta però a non esagerare con seitan e tofu che sono super proteici...io metterei o uno o l'altro. Se non hai intolleranze particolari puoi anche sostituire il fomraggio con il lievito in scaglie.
Fammi sapere come va.
catobleppa ha detto…
Ciao! Sono sempre alla ricerca di modi originali per cucinare il seitan (pur essendo onnivora mi piace molto), questo è da provare, grazie!
faby ha detto…
Ciao catobleppa ! grazie per essere passata dal mio blog.

Post più popolari