In God we trust

Non lasciarti vincere dal male, ma vinci il male con il bene -Romani 12:21

venerdì 26 febbraio 2010

orgoglio vero: la pasta madre

Ebbene si mi sono lasciata contagiare anche io dalla masta madre fatta in casa.
Dopo aver ricercato ricette , studiato procedimenti ed ingredienti , valutato se usare miele o malto...vi dico la mia verità : la pasta amdre non è una torta per cui bisogna seguire una ricetta...si deve capire, comprendere e aiutare a crescere...come se fosse un essere vivente, allora vi darà soddisfazione.
Dico questo dopo aver buttato via ben 2 impasti dopo pochi giorni...e poi quando stavo per rinunciare ho fatto quello che non andrebbe mai fatto..non ho seguito le regole e ho ottenuto una meravigliosa pasta madre...
vi posto la foto da mamma orgogliosa...e poi post dei risultati....





Con la pasta madre ho cotto questo pane:







pane integrale




pane integrale con olive

pane con semi di lino


pane di sola segale

polpette seitan & tofu



Nonostante il mio blog sia silenzioso da molto tempo, io non dormo...anzi ho iniziato l'anno con nuovo energie e passando all'azione....mi sono iscritta a una scuola di cucina e non solo....sto cercando di arricchire il mio bagaglio culturale in fatto di "cucina".

tanto per incominciare vi posto questa ricetta velocissima e super gustosa per delle polpettine di seitan & tofu. il tofu conferisce una morbizza incredibile all'impasto e così facendo non dobbiamo aggiungere UOVA. Io ho utilizzato del grana grattugiato che però può essere benissimo sostituito dal lievito in scaglie per gli amici VEGAN. Provatele , sono super gustose e i vostri bambini le divoreranno.


Ingredienti: ( x circa 40 polpettine piccole)

300gr. di Seitan

300gr. di Tofu

2 Cdm di olio

sale qb.

prezzemolo

60gr. di formaggio grattugiato o lievito in scaglie.

40gr. di pane grattuggiato

latte per amlgamare 1/4 cup

una spolverata di noce moscata


In un mixer tritare il seitan e il tofu, quando l'impasto risulta omogeneo aggiungere il sale, il formaggio, il pangrattto e il prezzemolo. a filo aggiungere il latte fino a quando il composto resta liscio e morbido.

travasare in una terrina e lavorare delicatamente per un paio di minuti finoa formare una palla.

iniziare la fase di meditazione..... prendere una piccola parte di impasto e formare delle palline

piccole , non perdete l'energia positiva , non pensate alle persone che vi hanno fatto arrabbiare o ai problemi che avete. Ricordate sempre che il cibo assorbe l'energia positiva o negativa che noi trasmettiamo..cucinate con amore e donerete amore a chi mangerà il vostro cibo.


Una volta preparate tutte le palline, scaldate 1 Cdm di olio in una pentola antiaderente e mettete le prime palline a cuocere...poche alla volta in modo ceh non si attacchino tra loro.

10 minuti di cottura per ottenere una bella crosticina esterna e servire.

Suggerimenti

Potete servirle con un emulsione di : Shoyu, olio Evo e aceto umeboshi . E' una salsa ottima per delle polpette e l'umeboshi aiuta la digestione .