In God we trust

Non lasciarti vincere dal male, ma vinci il male con il bene -Romani 12:21

lunedì 18 aprile 2011

piatto della salute n.1

Come anticipato giorni fa , cerchero' di presentarvi alcuni esempi di piatti da preparare e gustare durante il periodo di purificazione. Sono belli, colorati, buoni, ricchi e soprattutto salutari. Ricordo a chi legge qto post per la prima volta di leggere anche le istruzioni del periodo di depurazione spiegate in dettaglio nel post precedente.

Piatto della salute n. 1


Questo piatto è composto da una parte di cereali (50%) del piatto, una parte di verdure scottate ( 40%) e una parte di legumi (10%) , andiamo a scoprire ogni ricetta:


Riso integrale con porri e germogli di ravanello


Ingredienti:


1 tazza di riso integrale


2 tazze di acqua


1pz. di sale


1 porro piccolo


2 C. di salsa shoyu


1 ciuffo di germogli di ravanello


Sciacquare bene il riso sotto acqua corrente, metterlo in una pentola a fondo alto con l'acqua e un pizzico di sale. Portare a bollore; una volta raggiunto il bollore abbassare la fiamma al minimo, cuocere da 45 minuti fino ad un ora. Affettare il porro a rondelle sottili e aggiungerlo al riso a metà cottura. Una volta che il riso sarà pronto, farlo saltare in pentola con 2 cucchiai di shoyu, impiattare e decorare con un ciuffo di germogli di ravanello.


Trevisana scottata in agro


Ingredienti:


1 cespo di trevisana


per la salsa agro:


1 c. di malto, 1c. di shoyu, 1c. di senape


Riempire una pentola di acqua e portare a bollore-non aggiungere sale- quando l'acqua bolle buttare le foglie di trevisana e calcolare 2 minuti. Scolare , serivere su un piatto da portate e versare sopra la salsa.


Per la salsa: unire tutti gli ingredienti e mescolare bene con un frustino fino ad ottenre una crema.


Purea di lenticchie al rosmarino


Ingredienti:


1 tazza di lenticchie gialle


2 tazze di acqua


2cm di alga Kombu


1 mazzetto di rosmarino


1C. di latte di soya( facoltativo)


Salsa shoyu


Le lenticchie gialle decorticate non hanno bisogno di ammollo quindi le sciacquiamo semplicemente e le mettiamo in pentola con l'acqua e l'alga kombu. L'alga kombu oltre ad essere ricchissima di sali minerali e vitamine aiuta a rendere morbidi i nostri legumi ed ha un forte potere carminativo. Una volta che l'acqua bolle abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere lentamente per circa 15 minuti. Un minuto prima di spegnere aggiungiamo il rosmarino finemente tritato, la salsa shoyu e se si desidera un cucchiaio di latte per rendere il tutto piu cremoso. Sbattiamo con una frusta il composto e il nostro puré è pronto.

Sentirete quanto questi piatti sono gustosi senza bisogno di aggiungere olio o grassi. Buona depurazione a tutti.

domenica 3 aprile 2011

back again

Dopo Mesi di assenza eccomi di nuovo qui , dopo un inverno lungo , fisicamente pieno di alti e bassi con un inizio anno pieno di sorprese, un lavoro nuovo, nuovi corsi di cucina che hanno avuto tanto successo, l'inizio del tanto atteso corso di terapia alimentare che mi sta insegnando tantissimo e propio da qui vorrei ripartire anche con voi... Ho appena concluso un mese di depurazione , un mese di vera quaresima. Non saprei descrivere quanto sia stato positivo, una rivelazione, ho risolto problemi che mi trascinavo da mesi e mi ha dato un'ulteriore conferma che la macrobiotica è la risposta a molte mie domande. Vorrei condividere con voi la mia esperienza proponendovi una serie di piatti da provare per chi di voi volesse provare a seguire un periodo di depurazione. La linea da tenere è eliminare per un certo periodo tutti i prodotti animali, frutta, zucchero e prodotti tropicali ( frutta, cioccolato, vaniglia, spezie ecc.) stimolanti come il caffè. Togliere l'olio vuol dire eliminare anche la frutta secca, il tofu e il tempeh. Cosa mangiare quindi? Cereali in chicco, verdure tutte ma prediligere quelle tonde, legumi, zuppa di miso tutti i giorni. Condimenti: shoyu e gomasio. Prediligere le cotture lunghe. Eliminare i prodotti da forno. Seguire queste indicazioni per almeno 10gg. per chi fosse gia' vegetariano o vegano, puo' continuare finoa a 40 gg. In questo modo depurate sangue, plasma e linfa. Il primo a rigenerarsi è il sangue, piu' si segue questo regime di alimentazione e piu' la depurazioen andrà in profondità. Per ogni dubbio chiedete! Buona quaresima a tutti