In God we trust

Non lasciarti vincere dal male, ma vinci il male con il bene -Romani 12:21

venerdì 22 ottobre 2010

colazione veloce: fiocchi di riso e latte di riso

P1010032

Non so a voi ma a me capita molto spesso di alzarmi al mattino e non sapere cosa mangiare per colazione.
Un'alternativa veloce e molto gustosa alla crema di cereali è questa colazione super energetica a base di fiocchi di riso integrale. Da quando l'ho scoperta devo dire che ne sono diventata addicted. La potete decorare come volte , con frutta secca, mandorle, malto, marmellata.....usate la vstra fantasia.
Io qui ho semplicemente aggiunto dell'uvetta



Ingredienti:

1 tazza di latte di riso
3 C. di fiocchi di riso integrale
1 c. di uvetta.

In un pentolino mettete a scaldare il latte con i fiocchi. Portate a bollore e continuate a mescolare fino a quando non si raddensa.
Spegnete e decorate con l'uvetta.

Amaranto e zucca

P1010014

Ho voluto cambiare la classica versione di miglio e zucca , la cui ricetta è stata ampiamente riportata su molti blog.
La mia versione con l'amaranto resta più cremosa data la consistenza un pochino gelatinosa dell'amaranto cotto.
E' un piatto ipocalorico, perfetto per persone celiache perchè l'amaranto non presenta glutine, ricco di proteine e tanto confortante nelle prime giornate di freddo.



Ingredienti

1 zucca piccola
1 tazza di amaranto
2 tazze di acqua
1/2 dado

Sciacquare bene l'amaranto sotto acqua corrente. In una pentola a fondo alto aggiungere l'amaranto, la zucca tagliata a pezzetti con la sua buccia , l'acqua e il dado.
Portare a bollore e poi abbassare la fiamma al minimo.
Il tempo di cottura dipende dal tipo di amaranto ma solitamente è circa 20 minuti.
Quando l'amaranto avrà asorbito tutta l'acqua è pronto.

mercoledì 20 ottobre 2010

seitan con glassa di limone

Ingredienti:
1 pacchetto di Seitan
1/2 tazza di farina
olio di sesamo
sale
rosmarino tritato
1/2 limone

Preparazione
Tagliate il Seitan a fettine alte 1/2 centimetro e infarinatele. In una pentola scaldate l'olio di sesamo e mettete le fettine di seitan a rosolare. aggiungete un pizzico di sale e un pò di farina per rendere cremosa la salsina. Quando le fettine saranno belle dorate su entrambi i lati aggiungete il succo di limone e il trito di rosmarino e fate saltare a fuoco vivo ancora qualche minuto.

L'Olio di sesamo.
Vorrei spendere due parole per l'olio di sesamo data la sua importanza a livello energetico. L'olio di sesamo ha la funzione di veicolare e portare all'interno, in profondità nell'organismo. In questo caso scaldare il seitan nell'olio di sesamo porterà il calore dell'olio all'interno dell'organismo riscaldandolo notevolmente. E' sicuramente una cottura indicata per i mesi invernali.
Il punto di fumo dell'olio di sesamo è molto alto e questo lo rende un ottimo olio da cucina.

Attenzione al Seitan , come già detto più volte il seitan contiene Glutine non è quindi indicato per i celiaci.
Anche noi non dobbiamo abbondare con l'utilizzo di seitan perchè il glutine presente può disturbare l'intestino a volte.

cena macrobiotica

Trovo finalmente un pò di tempo per aggiungere un post al blog.

Questa volta vorrei proporvi un esempio di piatto equilibrato secondo i dettami della macrobiotica.

Il piattò è così composto:

60% cereali integrali ( preferibilmente in chicco)
30% verdure ( bollite, saltate, al dente, al vapore)
10% proteine ( legumi e derivati )


Questa è la base per costruire un piatto equilibrato, a cui possiamo aggiungere piccole porzioni di : alghe, semi , condimenti e una piccola parte di dolce.

La mia ricetta per questo piatto è:

Riso integrale con verdure saltate, verza al dente con salsa thain e seitan glassato al limone.



Le verdure possono avere varie cotture, da quella bollita, al vapore, al dente. Io ho scelto una cottura al dente per la verza, così resta croccante e ben digeribile.
Ricordate che la verza diventa di difficile digestione solo se cotta troppo a lungo.
La verdura saltata che troviamo nel riso integrale non fa parte del nostro 30% di verdure , ciò vuol dire che se avessi fatto solo il riso integrale e il seitan il piatto non sarebbe stato equilibrato.
Secondo l'alimentazione macrobiotica anche la "texture" degli alimenti è fondamentale, dobbiamo avere qualcosa di cremoso, qualcosa di croccante, qualcosa di morbido.
In questo caso manca solo la zuppa iniziale ( zuppa di miso) che dovrebbe precedere ogni pasto per completare anche questo aspetto.


Nei prossimi post vi scrivo le ricette in dettaglio.

P1010028