In God we trust

Non lasciarti vincere dal male, ma vinci il male con il bene -Romani 12:21

mercoledì 19 novembre 2014

MALFATTI DI ZUCCA CON CREMA AL CURRY


 ECCO LA RICETTA PRESENTATA A PIATTO FORTE DURANTE LA MIA PUNTATA DEL 13 NOVMEBRE 2014

MALFATTI DI ZUCCA CON CREMA AL CURRY





ingredienti per 4 persone

Malfatti alla zucca:
400 g di zucca cotta al vapore
200 g di patate cotte al vapore
200 g di farina
2 cucchiaini di sale integrale
1 pugno di sale grosso

Crema al curry:
2 cucchiaini rasi di curry dolce
1 confezione di panna di soia
1 cucchiaino di sale

Veg-grana:
100 g di mandorle
1 cucchiaino di sale

Per la preparazione dei malfatti alla zucca: in un contenitore frullare 400 g di zucca cotta al vapore e 200 g di patate anch’esse cotte al vapore. Aggiungere, passandoli al setaccio, 200 g di farina e 2 cucchiaini di sale integrale, mischiare fino a creare un composto omogeneo, abbastanza solido e, aiutandosi con un cucchiaino, formare degli gnocchetti della grandezza di una noce. A parte, in una padella scaldare 1 confezione di panna di soia, aggiungere 2 cucchiaini rasi di curry dolce, regolare di sale. Cuocere i malfatti  in acqua bollente salata fino a quando salgono a galla, scolarli e ripassarli in padella con la crema di curry.

Per la preparazione del veg-grana: frullare 100 g di mandorle con 1 cucchiaino di sale e tenere da parte.

Per comporre il piatto: disporre i malfatti al centro del piatto da portata e finire con una spolverata di veg-grana.

sedano rapa in crosta


 ECCO LA RICETTA PRESENTATA A PIATTO FORTE DURANTE LA MIA PUNTATA DEL 13 NOVMEBRE 2014


SEDANO RAPA IMPANATO AL MAIS CON SALSA AGRODOLCE DI CAROTE 






Ingredienti per 4 persone

Sedano rapa impanato al mais
1 sedano rapa grande
300 g di cornflakes non zuccherati
5 cucchiai di farina di ceci
½ tazza di acqua tiepida
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
Sale
Pepe

Salsa agrodolce di carote
200 g di carote
1 arancia
5 dl di aceto di mele
2 cucchiai di malto di riso o altro dolcificante naturale
½ cucchiaino di semi di cumino macinati
½ cucchiaino di semi di finocchio macinati
Sale integrale
Olio extravergine di oliva

Per la preparazione del sedano rapa impanato al mais: pulire 1 sedano rapa, pelarlo e tagliarlo a fette alte  ½ centimetro. In una pentola con acqua bollente sbollentare le fette di sedano rapa per pochi minuti. Scolarle e asciugarle bene con della carta assorbente. A parte, tritare grossolanamente 300 g di cornflakes, aggiungere 1 pizzico di sale e di pepe. In un contenitore stemperare 5 cucchiai di farina di ceci in ½ tazza di acqua tiepida fino a ottenere una pastella omogenea. Immergere le fette di sedano rapa nella pastella e impanarle nel trito di cornflakes. In una teglia ricoperta con carta forno adagiare le fette di sedano, salare e pennellare con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva. Infornare a 180°C per 20 minuti circa, avendo cura di girare le fette a metà cottura.
Per la preparazione della salsa agrodolce di carote: mondare e grattugiare 200 g di carote. In un tegame aggiungere 2 cucchiai di extravergine di oliva e scaldare dolcemente. Aggiungere, ½ cucchiaino di semi di cumino macinati, ½ cucchiaino di semi di finocchio macinati e rosolare per 1 minuto. Trascorso il tempo, aggiungere le carote, mescolare e cuocere per 10 minuti. A parte, grattugiare la buccia di 1 arancia con uno zester e mettere da parte. Spremere il succo dell’arancia e tenere da parte.
Nel tegame con le carote, aggiungere le zeste di arancia, 5 dl di aceto di mele, 2 cucchiai di malto di riso e aspettare che venga assorbito il tutto. Sfumare con il succo di arancia, salare e terminare la cottura. Infine, frullare il tutto con un mixer fino a ottenere una salsa liscia e omogenea.






martedì 7 ottobre 2014

LA CUCINA DELL'ANIMA A PIATTO FORTE

CIAO A TUTTI DA OTTOBRE 2014  SEGUITE LE MIE PUNTATE A PIATTO FORTE SULLA RSI LA1 !!!

OSPITE DELLA MERAVIGLIOSA RAFFAELLA BIFFI NELLA SUA SPLENDIDA CUCINA, PREPARERO'  DEI MENU VEGANI PER TUTTI I GUSTI  !!

SE VI SIETE PERSI LA PRIMA PUNTATA DEL 3 OTTOBRE POTETE RIVEDERLA AL SEGUENTE LINK:

http://www5.rsi.ch/piattoforte/index.cfm?scheda=26099




martedì 22 luglio 2014

CORSO FORMATIVO IN CUCINA NATURALE BASE

SI E' CONCLUSO IL PRIMO CICLO DI CORSI DI FORMAZIONE BASE DI CUCINA NATURALE-LA CUCINA DELL'ANIMA-

ECCO ALCUNE IMMAGINI DELLE PREPARAZIONI

CEREALI

INSALATA DI FARRO E DI BULGOUR

 UNA CORONA DI  QUINOA



IL GOMASIO


I LEGUMI 


 POLPETTINE VEGETALI
 INSALATA DI MUNG DHAL

 IL VEG-POLPETTONE
 DHAL SPEZIATO

 TORTINO DI MIGLIO



 RISO BASMATI IN SALSA DI MISO BIANCO


LA ZUPPA DI MISO


 LE ALGHE E I LORO MILLE IMPIEGHI





DOLCI-COLAZIONI E SNACK



 TORTA DI MELE GLUTEN FREE


DADINI DI MELA IN CREMA DI KUZU


MOUSSE CON GRANELLA


LA TOFUCAKE


malto versus saccarina




COSA SONO GLI ZUCCHERI PROTETTI E PERCHE' BISOGNA PREFERIRLI ALLA COMUNE SACCARINA???



Traduzione dell’articolo originale e revisione a cura di COMITATO SCIENTIFICO TEI

Lo zucchero è un amico dolce ed antico oppure un nemico che produce morte?Una enorme quantità di ricerche suggerisce che lo zucchero è proprio un nemico letale. La scienza ha ormai dimostrato, oltre ogni ombra di dubbio, che lo zucchero nel cibo, in tutte le sue miriadi forme, sta facendo sentire i devastanti effetti sulla salute umana.

I principali tipi di zucchero:• Lo zucchero greggio: prima di essere messo in commercio, subisce un trattamento alcalino con latte di calcio e successivamente con calce viva ( CALCEROGENA ), quindi viene a contatto con acido carbonico e anidride solforosa, viene cotto più volte, raffreddato, cristallizzato, centrifugato; a questo punto, lo zucchero ha perso gran parte dei minerali e dei preziosi componenti che aveva in origine. Lo zucchero così ottenuto si chiama 'zucchero greggio' ed ha un colore bruno.• Lo zucchero raffinato bianco: è lo zucchero 'da tavola', quello semolato, e si ottiene lavorando ulteriormente lo zucchero greggio. Viene trattato ulteriormente con carbone animale ( OSSA DI ANIMALI- NON SEMPRE SANI E CONTROLLATI-) , con acido solforoso e con un'opportuna sostanza (il blu indantrene, una sostanza colorante del catrame, e il blu oltremare) che ne stabilizza il bel colore bianco.• 
• Nel 1700, il consumo medio procapite è circa 4 chili di zucchero all'anno.• Nel 1800, il consumo medio procapite è circa 18 chili di zucchero all'anno.• Nel 1900, il consumo individuale sale a 90 chili di zucchero all'anno.• Nel 2009, oltre il 50 per cento degli americani consuma l’enorme quantità di 180 kg di zucchero l'anno!In Italia, il consumo di zucchero è salito dai 2 kg pro/capite all'anno, fino ad una media attuale di circa 90 kg (36 kg nel 2005 di zucchero semolato, il resto da cibi che lo contengono).! Lo zucchero viene messo nei succhi di frutta, nelle bevande sportive e nascosto in quasi tutti gli alimenti trasformati, anche in quelli apparentemente salati. Viene messo persino nei salumi ed in alcuni formaggi. E ora la maggior parte delle Formulazioni di latte per neonati contengono l'equivalente di zucchero di una lattina di Coca-Cola, così i bambini allattati artificialmente vengono metabolicamente avvelenati dal loro giorno 0. Non stupisce che vi sia una epidemia di obesità in nel mondo.Oggi, il 32 per cento degli americani è obeso e un ulteriore terzo è in sovrappeso. Dato che ha del clamoroso se confrontato con un sondaggio del 1890 sui maschi bianchi sulla cinquantina che rivelava un tasso di obesità di appena 3,4 per cento. Nel 1975, il tasso di obesità in America aveva raggiunto il 15 per cento, e da allora è raddoppiato. Il soprappeso e l’obesità aumentano il rischio di contrarre condizioni mortali come le malattie cardiache, le malattie renali e il diabete.Nel 1893, c'erano meno di tre casi di diabete per 100.000 persone negli Stati Uniti. Oggi, il diabete colpisce quasi 8.000 per 100.000 persone.[1]Non si deve certo essere medico o scienziato per notare l’aumento in cm del giro vita nelle persone. È sufficiente fare è passeggiata in un centro commerciale o una scuola, o forse guardarsi allo specchio. 

Nancy Appleton, PhD, autore del libro " Lick the Habit Sugar [5],ha contribuito con una lunga lista dei tanti modi con cui lo zucchero può rovinare la salute mettendo insieme le ricerche pubblicate su vasto numero di riviste mediche

1. Lo zucchero può sopprimere il sistema immunitario( LEI DEVE SCRIVERE PUO'-..LA VERITA' E' CHE OGNI CUCCHIAINO DI SACCARINA UCCIDE I GLOBULI BIANCHI ) ( NEL CONTEMPO L'ACIDITA' CREATA DALLO ZUCCHERO E' L'AMBIENTE PERFETTO PER LA SOPPRAVVIVENZA E LA PROLIFERAZIONE DI BATTERI )   e mettere in pericolo le difese contro le malattie infettive.[6] [7]
2. Lo Zucchero sconvolge i rapporti dei minerali nel corpo: causa carenze di cromo e di rame e interferisce con l'assorbimento di calcio e magnesio.[8] [9] [10] [11]
3. Lo zucchero può causare un rapido aumento di adrenalina, iperattività, ansia, difficoltà di concentrazione e irritabilità nei bambini.[12] [13]
4. Lo zucchero può produrre un aumento significativo del colesterolo totale, trigliceridi e colesterolo LDL e diminuzione del colesterolo HDL.[14] [15] [16] [17]
5. Lo zucchero causa perdita di elasticità e di funzione dei tessuti.[18]
6. Lo Zucchero alimenta le cellule tumorali ed è stato collegato con lo sviluppo del cancro del seno, ovaie, prostata, retto, pancreas, vie biliari, del polmone, dello stomaco e della colecisti.[19] [20] [21] [22] [23] [24] [25]
7. Lo zucchero può aumentare i livelli di glucosio a digiuno e può causare ipoglicemia reattiva (fame).[26] [27]
8. Lo zucchero può indebolire la vista.[28] [1]
9. Lo zucchero può causare molti problemi nel il tratto gastrointestinale, tra cui: acidità nel tratto digestivo, cattiva digestione, malassorbimento, aumentato rischio di morbo di Crohn e colite ulcerosa.[29] [30][31] [32] [33]
10. Lo zucchero può causare invecchiamento precoce. [34] In realtà, il più importante singolo fattore che accelera l'invecchiamento è l'insulina, che viene innescato dal consumo di zucchero. [1]
11. Lo zucchero può portare all'alcolismo.[35]
12. Lo zucchero può produrre acidità salivare, carie e malattie parodontali.[36] [37] [38]
13. Lo Zucchero contribuisce in maniera importante all'obesità. [39] [1]
14. Lo zucchero può causare malattie autoimmunitarie, come: artrite, asma e la sclerosi multipla.[40] [41] [42]
15. Lo zucchero aiuta notevolmente la crescita incontrollata di Candida albicans (infezioni da lievito) [43]
16. Lo zucchero può causare calcoli biliari.[44]
17. Lo zucchero può causare appendicite.[45]
18. Lo zucchero può causare emorroidi.[46]
19. Lo zucchero può causare vene varicose.[47]
20. Lo zucchero può elevare la glicemia e l’insulinemia nelle donne che assumono contraccettivi orali.[48]
21. Lo zucchero può contribuire all'osteoporosi.[49]
22. Lo zucchero può causare resistenza insulinica (diminuzione nella sensibilità all'insulina) portando quindi un livello anormalmente elevato di insulina e, infine, al diabete.[50] [51] [52]
23. Lo Zucchero può ridurre il livelli di vitamina E.[53]
24. Lo zucchero può aumentare la pressione arteriosa sistolica.[54]
25. Lo Zucchero può provocare sonnolenza e diminuzione dell'attività nei bambini.[55]
26. Lo Zucchero aumenta la produzione dei prodotti finali della glicazione (AGE), che sono molecole di zucchero che si attaccano alle proteine nel corpo. Le AGE accelerano l'invecchiamento delle cellule e contribuiscono ad una notevole varietà di malattie croniche e mortali. [56] [1]
27. Lo Zucchero può interferire con l'assorbimento di proteine.[57]
28. Lo zucchero provoca allergie alimentari.[58]
29. Lo zucchero può causare tossiemia durante la gravidanza.[59]
30. Lo zucchero può contribuire alla formazione di eczema nei bambini.[60]
31. Lo zucchero può causare l'aterosclerosi e malattie cardiovascolari.[61] [62]
32. Lo zucchero può alterare la struttura del DNA.[63]
33. Lo zucchero può cambiare la struttura delle proteine e causare una alterazione permanente delle funzioni delle proteine nel corpo.[64] [65]
34. Lo zucchero può invecchiare la pelle modificando la struttura del collagene.[66
35. Lo zucchero può causare cataratta e miopia.[67] [68]
36. Lo zucchero può causare enfisema.[69]
37. L’alto consumo di zucchero può danneggiare l'omeostasi fisiologica di molti sistemi del corpo.[70]
38. Lo Zucchero abbassa la capacità di funzionare degli enzimi.[71]
39. L’assunzione di zucchero è superiore nelle persone con malattia di Parkinson.[72]
40. Lo zucchero può aumentare le dimensioni del fegato inducendo la velocizzazione della divisione cellulare e può aumentare la quantità di grasso nel fegato, causando statosi epatica.[73] [74]
41. Lo zucchero può aumentare le dimensioni del rene e produrre cambiamenti patologici nel rene come la formazione di calcoli renali. [75] [76]Il fruttosio sta aumentando i tassi di malattia renale. [1]
42. Lo zucchero può danneggiare il pancreas.[77]
43. Lo zucchero può aumentare la ritenzione di liquidi del corpo.[78]
44. Lo zucchero è nemico n ° 1 della peristalsi intestinale.[79]
45. Lo zucchero può compromettere il rivestimento dei capillari arteriosi.[80]
46. Lo zucchero può rendere più fragili i tendini.[81]
47. Lo zucchero può causare mal di testa, emicrania compresa.[82]
48. Lo zucchero può provocare disturbi di apprendimento nei bambini.[83] [84]
49. Lo zucchero può causare un incremento delle onde cerebrali delta, alfa, e theta che con alterazione della capacità di pensare con chiarezza.[85]
50. Lo zucchero può causare depressione.[86]
51. Lo zucchero può aumentare il rischio di gotta.[87]
52. Lo zucchero può aumentare il rischio di morbo di Alzheimer. [88] RM studi mostrano che gli adulti di 60 e più anni che hanno un alto acido urico sono 4-5 volte più a rischio di avere una demenza su base vascolare, la seconda più comune forma di demenza dopo la Malattia di Alzheimer.[1]
53. Lo zucchero può causare squilibri ormonali, quali: l'aumento di estrogeni negli uomini, il peggioramento della PMS nella donna, e la diminuzione della secrezione dell'ormone della crescita.[89] [90] [91] [92]
54. Lo zucchero può provocare vertigini.[93]
55. Le diete ricche di zucchero aumentano i radicali liberi e lo stress ossidativo.[94]
56. Una dieta ad alto contenuto di saccarosio nei soggetti con malattia vascolare periferica aumenta in modo significativo l'adesione delle piastrine.[95]
57. L'elevato consumo di zucchero da parte delle giovani donne in stato di gravidanza può portare ad una sostanziale diminuzione della durata della gestazione ed è associata con un rischio doppio per la nascita di un bambino di dimensione inferiore per età gestazionale (SGA).[96] [97]
58. Lo zucchero è una sostanza che crea dipendenza (simile a quella prodotta dalla cocaina, ma più intensa).[98]
59. Lo zucchero può essere inebriante, come l’alcool.[99] 
60. Lo Zucchero dato ai bambini prematuri può influire sulla quantità di anidride carbonica che producono.[100]
61. La diminuzione del consumo di zuccheri può aumentare la stabilità emotiva.[101]
62. Lo Zucchero si trasforma in grasso tra le 2 e le 5 volte più velocemente nel corpo di quanto non faccia l’amido.[102]
63. Il rapido assorbimento di zuccheri favorisce un consumo eccessivo di cibo nei soggetti obesi.[103]
64. Lo zucchero può peggiorare i sintomi dei bambini con disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD).[104]
65. Lo zucchero influisce negativamente sulla composizione elettrolitica dell’urina.[105]
66. Lo zucchero può compromettere il funzionamento delle ghiandole surrenali.[106]
67. Lo zucchero ha la capacità di indurre anomali processi metabolici in individui sani, promuovendo così all’origine di malattie croniche degenerative.[107]
68. Infusioni per via endovenosa (IV) di acqua e zucchero può ridurre drasticamente l'ossigeno al cervello.[108]
69. Lo zucchero aumenta il rischio di contrarre la poliomelite.[109]
70. L’assunzione di zucchero può provocare attacchi epilettici.[110]
71. Lo zucchero provoca pressione alta nelle persone obese.[111]
72. Nelle unità di cura intensiva, la drastica limitazione dello zucchero salva la vita.[112]
73. Lo zucchero può indurre la morte cellulare.[113]
74. Nei centri di riabilitazione giovanile, quando ai bambini viene ridotta la quantità dietetica di zucchero, si assiste ad un calo del 44 per cento nei comportamenti antisociali.[114]
75. Lo zucchero disidrata i neonati.[115]
76. Lo zucchero può causare malattie gengivali.[116]
77. Lo zucchero produce deficit di memoria nelle persone anziane.[117]

Ora dovrebbe essere chiaro quanto sia dannoso lo zucchero. È semplicemente IMPOSSIBILE raggiungere i massimi gradi di salute e vitalità se si stanno consumando quantità significative di esso.Per fortuna, il corpo ha una straordinaria capacità di guarire se stesso quando viene messo in condizioni ideali di nutrimento e il fegato ha una capacità incredibile di rigenerarsi. Se iniziate a fare le modifiche necessarie da oggi, la vostra salute comincerà a migliorare, ritornando allo stato di vitalità che la natura vuole.


Ma quindi se togliamo il nostro cucchiaino di zucchero nel caffè o nel tè siamo salvi ??? 

Purtroppo non è sufficiente
Lo zucchero è presente in molte sue forme nella maggior parte dei cibi presenti sul mercato. Non solo nei dolci, nelle bibite e i succhi di frutta, ma anche nel cibo in scatola,nei surgelati, nei prodotti confezionati e a lunga scadenza.
Incominciamo a leggere le etichette: alcuni nomi della saccarina usati in commercio :saccarosio, fruttosio, destrosio, glucosio, zucchero di canna, succo di canna da zucchero, sciroppo di mais, lattosio.

COSA FARE ALLORA ??  VIVERE UNA VITA AMARA E' L'UNICA SOLUZIONE ???
certamente NO ....
Sostituiamo la saccarina con zuchceri naturali quali i MALTI di cereali .
Questi zuccheri si dicono protetti , perchè contengono tutte le vitamine e i saliu minerali necessari per contrastare l'acdità che si forma inevitabilmente nel nostro organismo, non andando quindi ad intaccare le nostre riserve di calcio ad esempio , non rubando altre sostanze vitali e non pensando sugli organi vitali.

IL MALTO viene utilizzato nello stesso modo della saccarina .

giovedì 26 giugno 2014

GREEN DRINK E SUPERFOODS


IL MONDO VEGETALE E' UNA MINIERA DI SOSTANZE UNICHE E MERAVIGLIOSE PER IL NOSTRO CORPO..
SCOPRIAMO INSIEME ALCUNI SUPERFOODS , LE LORO PROPRIETA' E COME ASSUMERLI OGNI GIORNO




MACA

Per oltre 2000 anni, gli Inca usarono questa Radice di Maca come fonte di energia, nutrimento e cura. E' considerata un 'adattogeno', ovvero aiuta il corpo umano ad  affrontare naturalmente lo stress regolando il flusso del sistema endocrino (ghiandolare).

I benefici apportati dall'assunzione di questa radice sono:

  • Equilibrio ormonale
  • Aumento dell'energia, della vitalità e della resistenza
  • Rinforzo della memoria
  • Incentiva la feritlità e il desiderio sessuale

La Maca è l'unico vegetale commestibile che cresce a tali altitudini. Si registra l'uso di questa radice ancor prima degli Inca, i quali la somministravano ai propri guerrieri per potenziarne la vitalità prima di andare in battaglia. Veniva invece proibita loro dopo la vittoria su altre tribù in quanto l'innalzamento del desiderio sessuale poteva portare alla violenza sulle donne della tribù conquistata.

Infatti la Maca viene considerata il viagra naturale per eccellenza perchè innalza nell'esigenza il livello di testosterone, normalizza gli ormoni steroidali e incentiva la libido.

Esperimenti condotti im laboratori occidentali hanno confermato infatti che la Maca ha un effetto rinvigorente sul sistema riproduttivo sia negli uomini che nelle donne. Migliora infatti la fertilità maschile perchè agisce sulla maturazione degli spermatozoi e sul numero, ne migliora la motilità e la capacità di fecondare l'ovulo. Mentre favorisce la produzione di ovociti nella donna. Inoltre minimizza i sintomi dovuti alla menopausa e previene i crampi mestruali.

La Maca aumenta il livello di ossigeno presente nel sangue con conseguente incremento in vitalità e resistenza. Essendo un adattogeno, regola il sistema endocrino aiutando ad affrontare lo stress sia mentale che fisico. Come se non bastasse, migliora la funzione dei neurotrasmettitori che comporta un miglioramento nelle facoltà mnemonica.

La Maca è facilmente digeribile è naturalmente ricca in calcio, ferro, magnesio, selenio e poi contiene il 10% di proteine nobili e 7 aminoacidi essenziali.

Modo d'uso: La Maca si presta ad essere aggiunta (1 cucchiaino) al muesli, porridge, frullati, budini, torte, yougurt, cioccolato, insalate, etc.
fonte : http://www.ilgiardinodeilibri.it/prodotti/__maca-integrale-bio-in-polvere-250-gr.php
 

MSM

Msm è una forma naturale di zolfo di origine vegetale. Esso esiste già nel nostro organismo e si può trovare in molti cibi comuni, come frutta, verdura (crocifere), carne, pesce, latte e lignina. Purtroppo, essendo una sostanza molto volatile, si perde durante le varie cotture dei cibi e i processi di conservazione.
L'organismo utilizza l'Msm tutti i giorni e i moderni procedimenti lo rimuovono dalla nostra dieta, pertanto l'unica soluzione è quella di rimpiazzare questo elemento del corpo con un integratore.
Msm agisce nella riduzione del dolore, nell'aumento del livello energetico, nel fronteggiare lo stress, nell'alleviare la stitichezza, nel ridurre i parassiti, nel rendere la pelle soffice e flessibile, nel ridurre rughe e cicatrici, nel migliorare la salute di unghie e capelli, nel controllo delle allergie, della candida e inoltre regala sollievo nell'asma e nell'acidità di stomaco


fonte:http://www.ilgiardinodeilibri.it/prodotti/__msm_500.php


LUCUMA

La Lucuma è un frutto del Sud America . Ha il sapore di un biscotto con una punta di vaniglia, che la rende perfetta per dare consistenza e gusto alla cioccolata integrale, desserts e bevande calde.

Salutare, è ricca di vitamine e minerali, ottima per una giornata all'insegna dell'energia.

La Lucuma è:

  • Ricca in carboidrati complessi che forniscono un più lento rilascio di energia e resistenza. 
  • Possiede un basso indice glicemico (IG), infatti non altera il livello di glucosio nel sangue.
  • Ricca in Niacina (Vitamin B3) che non solo aiuta il corpo a metabolizzare e produrre energia, ma anche favorisce la riparazione le lesioni del riparare il DNA.
  • Ricca in Calcio, Ferro, Fosforo e Beta Carotene.

Modo d'uso: Aggiungere agli shakes e smoothies, desserts e yogurts o bevande calde.

Ricetta: "Sorbetto di Mango" - 1 mango maturo sbucciato, 1 banana, 1 cucchiaio di Lucuma. 1 cucchiaio raso di xilitolo. Mescolare e surgelare. Dopo averlo surgelato, mescolare di nuovo e servire. Superbo!


fonte:http://www.ilgiardinodeilibri.it/prodotti/__lucuma-in-polvere-125-gr.php




GREEN MAGMA 

Questo integratore a base di Erba d'Orzo (Barley Green) fornisce alle cellule le sostanze nutrienti essenziali per il metabolismo e la vita dei tessuti, e aiuta a riguadagnare la vitalità indispensabile per il ripristino della buona salute. L'uso giornaliero di Green Magma contribuisce a colmare le carenze della moderna alimentazione, responsabile di una svariata quantità di disturbi di cui soffre l'uomo ai nostri giorni.

Per mantenere uno stato ottimale di salute, l'uomo ha bisogno di macronutrienti (proteine, lipidi, carboidrati, fibra) e micronutrienti, incluse vitamine, minerali, aminoacidi, enzimi attivi, carotenoidi, bioflavonoidi, clorofilla e altre sostanze chimiche di origine vegetale.

Il Dr. Yoshihide Hagiwara ed il suo team hanno condotto numerose ricerche specifiche che hanno evidenziato le proprietà benefiche del succo di Erba d'Orzo prodotto dalla Green Foods Corporation.

Fra tutti gli organismi viventi, le piante hanno il maggior potere nell'assorbimento e nell'uso dell'energia solare, conservandola in una forma che alimenta tutta la vita animale, inclusa la nostra. In nessun altro organismo questo potere è meglio acquisito che nelle giovani foglie d'orzo, l'origine del Green Magma.

Il Green Magma è il miglior cibo per ristabilire il bilanciamento acido-alcalino, essendo principalmente costituita dalla clorofilla che esercita un forte effetto alcalinizzante sull'organismo. La maggior parte delle persone soffre per un pH fisiologico troppo acido, dovuto principalmente ad un'alimentazione sbagliata e alle cattive abitudini della vita contemporanea.

La clorofilla inoltre esercita un'attività anti-infiammatoria e germicida, impedendo l'accumulo di tossine distruttive, quali metalli pesanti e di sostanze inquinanti che ingeriamo ogni giorno.

L'Erba d'Orzo è fra tutte le erbe di cereali la più ricca di micronutrienti. Grazie al processo di produzione viene eliminata la fibra di cellulosa dal succo di erba d'orzo, in modo da favorire molto velocemente (20 minuti circa) l'assorbimento e l'assimilazione di tutti i fattori nutritivi di cui è ricco. Il Green Magma contiene oltre 20 differenti tipi di enzimi vivi, compreso il SOD (super oxide dismutase) — un potente antiossidante, e più di 70 differenti micronutrienti come il potassio, calcio, magnesio, ferro, fosforo, zinco, beta-carotene, vitamina C, E, vitamine B, oltre a 19 aminoacidi.

La delicata estrazione del succo ed il metodo spray-dry, utilizzato per catturare le sostanze nutrienti delle piante verdi, é stato originariamente messo a punto e brevettato in Giappone dal Dr.Yoshihide Hagiwara, ed é poi stato perfezionato durante decine d'anni d'intense ricerche. Si tratta di un procedimento molto complesso, che richiede l'uso di costosi macchinari per l'estrazione di qualità farmaceutica, per l'essiccazione a spruzzo, e per il processo di granulazione. In ogni caso, il risultato finale è una soffice polvere verde, che offre una potente protezione antiossidante e più elevati benefici nutrizionali. Ha la funzione di integratore di numerosi nutrienti fondamentali per l'equilibrio e l'efficienza dell'organismo ma sempre più carenti nella dieta giornaliera di ognuno di noi. È un alimento funzionale per la sua ricchezza di elementi essenziali come vitamine, saliminerali, enzimi, aminoacidi, acidi grassi essenziali ed elementi fitochimici importanti.

Green Magma è una ricca fonte di clorofilla: un depuratore naturale. L'alcalinità dell'erba d'orzo aiuta a mantenere il naturale equilibrio del pH, neutralizzando l'acido; aiuta la digestione e aumenta i livelli di energia.

Indicazioni Dietetiche:

  • Disintossicante 
  • Antiossidante 
  • Migliora la digestione e l'assimilazione 
  • Previene le insufficienze enzimatiche 
  • Riequilibria il PH naturale 
  • Previene la stipsi 
  • Riduce i sintomi dell'artrite

Ingredienti: Estratto in polvere di giovani foglie d'orzo provenienti da coltivazioni organiche, maltodestrina (un carboidrato complesso), riso integrale.

Coltivazioni organiche certificate e trattate in conformità con il California Organic Foods Act del 1990. Non contiene supplementi di zucchero, sale, conservanti chimici, coloranti o additivi. Privo di prodotti animali, glutine, soia, grano e lievito. La coltivazione, totalmente biologica, è certificata USDA e UE. Tra la raccolta delle piante d'orzo ed il confezionamento intercorrono meno di 6 ore.

Consigli d'uso:

Polvere: Sciogliere uno o due cucchiaini da tè in un bicchiere d'acqua, latte di riso, o succo di frutta (tranne spremute di agrumi) a temperatura ambiente (bevande al di sopra dei 40°C distruggono parzialmente gli enzimi attivi) una o due volte al giorno. Assumere preferibilmente a stomaco vuoto (20 min prima dei pasti o 2 ore dopo i pasti). Tenere il barattolo ben chiuso e conservarlo in luogo fresco e asciutto.
fonte: http://www.ilgiardinodeilibri.it/prodotti/__integratore-alimentare-green-magma.php



COME ASSUMERE FACILMENTE QUESTE SOSTANZE?? 

VI CONSIGLIO DI AGGIUNGERE IL VOSTRO MIX DI SUPERFOODS AL VOSTRO QUOTIDIANO GREEN DRINK. PUO' ESSERE COMPOSTO ANCHE SOLO CON IL GREEN MAGMA OPPURE POTETE AGGIUNGERLI A CENTRIFUGHE, FRULLATI O MUESLI DEL MATTINO.